Antologia palatina. Libri IX-XI by A cura di Filippo Maria Pontani

By A cura di Filippo Maria Pontani

Show description

Read Online or Download Antologia palatina. Libri IX-XI PDF

Similar italian books

Capitalismo senza futuro

Il capitalismo va verso il tramonto non in keeping with le contraddizioni che il marxismo ha creduto di trovarvi, ma perché l’economia tecnologica va emarginando l’economia capitalistica. ” Alla luce della crisi che ha travolto l’Europa e l’Occidente negli ultimi anni, Emanuele Severino analizza in questo libro il declino dell’intera tradizione occidentale – colto in primo luogo come declino della politica, del cristianesimo e delle religioni monoteiste – svelandone l. a. trasformazione più radicale: il passaggio da una globalizzazione economica a una globalizzazione tecnica.

Additional info for Antologia palatina. Libri IX-XI

Sample text

Si fa da parte e con la mano libera mi fa cenno di entrare. Il suo sguardo schizza qua e là finché non incontra il mio e dice: «Sei carina a preoccuparti, Mona, ma non credo che il signor Streator sia venuto fin qui per stuprarmi». Il luogo in cui ci troviamo è Villa Gartoller, su Walker Ridge Drive: stile georgiano, otto stanze, sette bagni, quattro camini, sala da colazione, sala da pranzo formale e centoquaranta metri quadri di sala da ballo al quarto piano. Piscina interna e sistema antintrusione e antincendio.

Le dico che avevo bisogno di vederla in privato, fuori dall'ufficio. Per via di una faccenda su cui sto indagando. Ma lei mi agita le dita davanti al naso. Di lì a un secondo si sposta verso un camino e ci si appoggia china in avanti, puntando la mano libera contro la mensola che lo ricopre, e sussurra: «Sì, scommetto che quando la palla d'acciaio ci si schianterà sopra i vicini faranno una standing ovation». C'è un'ampia porta che si apre su un'altra stanza bianca con il pavimento in legno e un elaborato soffitto scolpito e imbiancato.

Fuori dalla tavola calda il flusso di gente che entra in città non si è ancora interrotto. Gente che si inginocchia e prega per un'altra apparizione. Con le grosse mani giunte, il Sarge finge di pregare, e intanto sbircia fuori dalla vetrina con la coda dell'occhio. Fondina slacciata, pistola carica e pronta per il tiro al piattello. Dopo aver fatto il suo graffito nel cielo, la Vergine Volante si è messa a mandare baci. Ha fatto il segno della pace con le due dita. Si è levata al di sopra degli alberi, tenendosi giù la gonna con una mano, si è ravviata i dreadlock rossi e neri e Amen.

Download PDF sample

Rated 4.11 of 5 – based on 24 votes